Ultimo aggiornamento: 12/11/2018 18:11:17 A+ A- A
Ordine degli ingegneri della Provincia di Lecce

Notizia in Evidenza
Torna Indietro
Ai colleghi volontari impegnati nell'iniziativa "Diamoci una scossa"

foto notizia

Ai colleghi volontari impegnati nell'iniziativa "Diamoci una scossa"

 

Cari Colleghi,

la presente per portare a nome mio e del Consiglio il ringraziamento per l'impegno profuso da ognuno di voi per la disponibilità dimostrata nell'organizzazione e nel successo dell'iniziativa "Diamoci una scossa" nelle 3 piazze di Lecce, Gallipoli e Otranto.

Si riporta di seguito la nota di ringraziamento trasmessa dal Presidente del Consiglio Nazionale, Armando Zambrano a tutti i Presidenti degli ordini territoriali impegnati nelle piazze per la "Prima Giornata Nazionale della Prevenzione Sismica".

 

Cordiali Saluti

 

Il Presidente

Ing Raffaele Dell'Anna

 

 

Carissimi Presidenti, 

sia pur con un po’ di ritardo ( la scorsa settimana è stata particolarmente impegnativa per incontri con il governo, per inserire nei provvedimenti finanziari di fine anno alcune proposte delle professioni-vi riferirò nella prossima assemblea) voglio esprimere un fortissimo ed emozionato  ringraziamento, a nome del Consiglio Nazionale e della categoria, per lo straordinario - e coraggioso- impegno che avete profuso per la riuscita dell’iniziativa “Diamoci una scossa”, determinante per l’avvio di un vero piano di prevenzione sismica nel nostro Paese.
La presenza in tantissime piazze delle città, le numerose iniziative convegnistiche e informative sul territorio, la presenza di tanti rappresentanti della politica e delle istituzioni, la solidarietà e collaborazione tra Ordini diversi, l’entusiasta partecipazione di migliaia di colleghi hanno segnato e segneranno una svolta “storica” nella capacità delle professioni di affrontare in modo innovativo   temi sociali e problemi della sicurezza.
Posso assicurarvi che l’iniziativa ha notevolmente aumentato  l’attenzione, nei nostri confronti, del governo e del parlamento, ma anche di tante altre forze sociali, con la conseguente importante disponibilità ad ascoltarci, avendo dimostrato forza, organizzazione e coesione nel rivendicare il nostro ruolo fondamentale nella tutela  degli interessi della collettività.
Il CNI sta preparando una circolare riepilogativa delle attività svolte, per cui vi prego di inviare alla segreteria locandine, documenti, resoconti di attività svolte, articoli, foto etc.,  per integrare la già corposa rassegna stampa che sarà allegata.
Sono inoltre previste ulteriori iniziative di pubblicizzazione.
Vi prego di estendere il ringraziamento ai consiglieri, ai referenti dell’iniziativa ed ai colleghi impegnati.
Un abbraccio.
Armando

 

09/10/2018