Cancellazione

Qualora venisse meno l’interesse all’iscrizione all’Albo professionale, l’iscritto deve presentare regolare domanda di cancellazione. Coloro che presenteranno la domanda di cancellazione dopo il 31 gennaio sono comunque tenuti al pagamento della quota per l’anno in corso.

Requisiti

  • essere già iscritti all’Ordine di un’altra provincia
  • essere in regola con il pagamento delle quote annuali di iscrizione all’Ordine

Documentazione

Note

con la cancellazione dall’albo s’intendo interrotti i servizi, incluso l’utilizzo della casella di Posta elettronica certificata (PEC) acquisita tramite l’Ordine.

CANCELLAZIONE PER DECESSO

Il Consiglio dell’Ordine, solo nel caso in cui venga a conoscenza del decesso di un proprio iscritto, provvede d’ufficio a cancellarlo dall’Albo; in ogni caso i familiari sono tenuti a compilare il modulo e a trasmetterlo alla Segreteria dell’Ordine.

 

Torna su